chi sono

grafica PierMario MancaSono nato nel 1958 e sono un Dottore Agronomo.

Vivo fra Thiesi e Cagliari, sono sposato e ho tre figli.

Ho lavorato inizialmente come insegnante, perché amo il contatto con i giovani, poi ho lavorato all’Associazione Regionale Allevatori, l’ARA. In ARA ho capito bene quanto fosse complesso il mondo rurale e le problematiche degli allevatori. Da li  sono passato all’ERSAT, prima come istruttore direttivo in materia di produzione agricola e forestale, poi come coordinatore del Centro Zonale di Ozieri, infine sono stato direttore del Servizio Circondariale di Nuoro e di Sassari.

Con la riforma degli Enti Regionali sono attualmente Responsabile del Servizio Territoriale del Sassarese per l’Agenzia Regionale per la Gestione e l’Erogazione degli aiuti in agricoltura, l’ARGEA.  Per chi non la conoscesse questa agenzia  ha la funzione di organismo gestore, pagatore e di controllo in materia di finanziamento della politica agricola comunitaria, la PAC. Inoltre ARGEA esercita funzioni ispettive e di controllo in materia agricola e fitosanitaria, le banche dati e i registri agricoli.

Chi mi conosce sa che non mi piace l’agricoltura descritta nelle tabelle e nei numeri, benché indispensabili anche quellii. Mi piace visitare le aziende, conoscere e parlare con gli agricoltori, con gli allevatori. Mi piace risolvere i problemi reali. Combatto ogni giorno perché la Politica Agricola Comunitaria sia effettivamente una fonte per risolvere i problemi strutturali della Sardegna.

Dopo tanti anni di esperienza politica a livello comunale e provinciale, quando ho accettato di candidarmi come Consigliere Regionale, nel Partito dei Sardi, l’ho fatto allo scopo di portare la mia esperienza e il mio contributo per cambiare le cose nel mondo rurale.

Il mio slogan, è stato, c’è bisogno di qualcosa di nuovo. Non c’è sardo che non senta che così non può andare. Mi ha colpito la partecipazione popolare che ebbe questo slogan. Sono stato proclamato consigliere regionale il 12 marzo 2014.

Ho prestato il giuramento previsto dall’articolo 23 dello Statuto speciale per la Sardegna il 20 marzo 2014.

Con il Partito dei Sardi aderiamo al gruppo consiliare Sovranità, Democrazia e Lavoro.

http://consiglio.regione.sardegna.it/XVLegislatura/Gruppi/12_savranita_democrazia_lavoro.asp

Sono Questore del Consiglio Regionale e faccio parte della V Commissione Permanente, ovvero quella delle Attività Produttive.

http://consiglio.regione.sardegna.it/XVLegislatura/Commissioni/commissione05.asp